Stampa a Caldo

sta

DI COSA SI TRATTA

Destinata a materiali la cui superficie si presta ad una deformazione plastica indotta da calore e pressione come i pellami e determinati laminati sintetici, questa tecnologia di stampa si distingue in due fasi: la creazione per fresatura ad alta precisione di un punzone metallico e la successiva impressione dell’articolo a mezzo di una pressa dotata di una testata ad induzione termica. È anche possibile, in alcuni casi, la laminazione di una foglia metallica “oro” o “argento”

VANTAGGI

L’eclusività di una personalizzazione di grande effetto su oggetti pregiati per natura o per caratteristiche tecniche, generalmente pensati per durare nel tempo

LIMITI

La necessità di conciliare i limiti fisici del punzone e del materiale, per cui anche in questo caso sono da evitare stampe eccessivamente complesse, peraltro in aperto contrasto con la rigorosa eleganza che questo tipo di personalizzazione permette di ottenere